lunedì 8 aprile 2013

diario di una blogger scellerata

capitolo 1- sparita

si, dal blog. che sciagurata, lasciare così il proprio blog alla mercè della rete triste, solo e affamato di novità per più di 20 giorni. vi assicuro che da dove scrivo io, da quest'antro oscuro e desolato di un'isola oggi anch'ella oscura e desolata, per connettersi a internet bisogna avere molto coraggio. e così capita di provarci e non riuscire a guadagnare neanche una misera tacca di segnale e quindi mollare subito oppure anche partire demoralizzati e sconfitti senza neppure provare. la pasqua è andata, come direbbe qualcuno di molto saggio, "se la semo levata dalle palle". il tanto desiderato uovo di peppa pig è stato un successo, per non parlare poi di quello dell'era glaciale dove la solita figlia ricca e generosa di lato b ha trovato il suo preferito scrat, per finire con quello delle winx dove indovinate un pò? anche li ha trovato la sua preferita.
la farò giocare con i gratta e vinci o alle corse di cavalli...

capitolo 2- sos

ieri stava per consumarsi una strage. ho innavvertitamente attivato la modalità sos nel mio cellulare. il moderno trabiccolo ha attivato la modalità silenziosa e furtivamente ha cominciato a inviare allarmanti messaggi a maritozzo, mio papà e mia mamma. roba da perderceli tutti e tre in solo colpo. resta ancora da capire come ho fatto, meno male che mia mamma non ha chiamato carabinieri, polizia, marines ed esercito della salvezza.

capitolo 3- domenica bestiale, da bbestie

mattina sveglia alle 6.30. e che vogliamo perdere tempo? non sia mai. alle 9.00 già tutti perfettamente operativi.
pomeriggio. papà è impegnato in una delle sue solite attività alla "manny tuttofare" e io e la bestia siamo in casa. la bestia gioca, quando la vedo sedersi in un modo non umano nella sedia del suo banco scuola. doveva imitare "pader men" lei (alias spider man). dopo numerosi avvertimenti di sedersi bene perchè poteva cadere, avete presente la scena del primo film dove il giovane aracnide ancora non sa usare benissimo i fili di ragnatele e si appiccica stile manifesto elettorale nella facciata di un palazzo? ecco più o meno la scena è quella. dopo essermi assicurata che non si fosse fatta nulla le ORDINO di raccogliere quello che aveva fatto cadere.

TRAGGGEDIA!

sintetizzando è finita con un pianto ma che ve lo dico a fare, con la sparizione dei cavallini (versione ufficiale: sono stati buttati, versione ufficiosa: sono in un cassetto) e con me che per non vederla mi metto a stirare gli stramaledetti camici di maritozzo.
che bbotta di vita ragà!!!

capitolo 4- adoro il lunedì mattina, dopo le 8.00

non vi sto a raccontare la nottata. se proprio vogliamo trovarle una scusante, visto che ha solo 3 anni, è molto bella e ha gli occhi azzurri, ha il naso tappato e non respirava bene. stamattina giocando con una bambolina che non so perchè si chiama riccardo (abbiamo pure le bambole di sesso confuso) gli diceva

"dommi iccaddo, è divettente dommire!"

perchè adoro il lunedì? perchè la bestia è a scuola, maritozzo al lavoro e io in tutta tranquillità sono nel mio spazio, solo mio, sorseggio una tazza di caffè latte, e intorno a me c'è il mio sottofondo musicale preferito: il silenzio. pienamente consapevole che si tratta solo di una breve tregua me la godo fino a quando la battaglia inesorabilmente e fortunatamente ricomincerà.

per ora capo 1 - genitori 0

francy

12 commenti:

  1. Bentornata, anche se amo tanto la musica ultimamente adoro il silenzio, perché mi manca troppo! ;)

    RispondiElimina
  2. Ohi ci pensavo proprio ieri dove fossi sparita!!! Però ora leggo che e' tutto ok ed alla fine con quel genitori 0 capo 1 e' pure tutto nella norma!!!

    RispondiElimina
  3. Cesca - papà Sandro
    della serie "NON CI FACCIAMO MANCARE NIENTE"
    un abbraccio forte a Luisa Sofia di nonno/a (capo 1)
    e uno ai genitori...0.
    -la vita è una corrida; ma è troppo bella!!!

    RispondiElimina
  4. Ci sei mancata: ora non ci lasciare più!!!!! Bentornata!!!!!

    RispondiElimina
  5. ragazze,siete così fantastiche che non potrei mai lasciarvi!grazie a tutte... ;)

    francy

    RispondiElimina
  6. ehehe io ti ho scoperto da poco e però già mi hai regalato qualche sorriso, utile dopo una giornata passata a chiedermi, guardando il mio nano di 18 giorni..."MA TE CHE VUOI DA ME, AMORE?? COME POSSO AIUTARTI???" insomma, il tuo spazio ci piace ;) perciò oltre a seguirti, ti do anche un bel premio da ritirare qui, nel mio spazio! Spero ti piaccia, un saluto a te e al Grande Capo! http://www.mammaorachefaccio.com/2013/04/liebster-blog-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille di tutti i complimenti e del premio...

      francy

      Elimina
  7. Che fortunella, le mie hanno trovato delle sorprese orrende, per fortuna che per loro è già una festa spacchettare e del reglo non se ne curano granchè!
    Però l'uovo di peppa pig glielo invidio pure io!!!

    RispondiElimina
  8. Bentornata! Mi chiedevo proprio com'è che non ti si vedeva più in giro per il web :-) Lena

    RispondiElimina
  9. Manchi pero' quando non scrivi...

    Quando ritorni, se ti va, passa da me, ti ho lasciato una cosa sul mio blog :)

    http://il-mio-mondo-sommerso.blogspot.it/2013/04/divento-sempre-piu-bella.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello quello che mi hai detto...e grazie del premio. appena posso passo anzi appena la connessione lo permette!

      francy

      Elimina