martedì 19 marzo 2013

noi sopravviviamo, o almeno ci proviamo

sopravvivi ai 9 mesi di nausee (9 mesi, non 3 come dicono), insonnia, analisi del sangue continue che ormai le vene fanno la valigia e se ne vanno, il parto un inferno, col cavolo che me lo dimentico altrimenti come la ricatterò per il resto della vita? il rientro a casa traumatico, l'insonnia, sua, che ovviamente diventa la nostra e familiarizzi con coliche, pannolini, amuchina e napisan. e poi cresce e si deve familiarizzare e sopravvivere ad altro: comincia a camminare e ti sfugge in ogni dove, comincia a parlare e non sta zitta un momento (grazie mille papà per l'eredità), e ancora non è che dorma tantissimo, no perchè capita che alle 3 del mattino lei si svegli e abbia un'impellente desiderio di raccontare al papà dei cavallini che fanno iiiiiihh, oppure di quanto sia fantastico l'uovo di peppa pig.
ecco appunto lo racconta a lui, maritozzo nonchè papirozzo.
perchè se in quei 9 mesi non c'era lui chi mi reggeva con quelle maledette nausee..., chi meglio di lui poteva starmi vicino in quell'inferno del parto, chi poteva andare su e giù per la casa con la peste e le amiche coliche, e il giorno faticare a tenere gli occhi aperti, chi quasi sempre, tutt'ora, si alza alle 3 del mattino per assecondare le straordinarie doti oratorie della nostra cara figlia/radio dimenticata accesa.
ed è così che si impara a sopravvivere insieme, sbagliare insieme, cercando insieme di fare il miglior lavoro possibile e se possibile senza farsi passar sopra da questa schiacciasassi di marca "luisa sofia"
auguri papà e maritino e grazie!

francy

questo post partecipa al blogstorming di genitori crescono

6 commenti:

  1. Qui papirozzo
    grazie mille a voi di esistere miei tesori.!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Maritozzo-papirozzo invidiato immediatamente! :)))

    RispondiElimina
  3. Cesca - Sandro
    guardo la foto dove Sofia "cavalca" papà Sandro; mi fa tornare indietro di qualche anno...ma sono diventato vecchio? nooo!! sono solo un pò ... anziano!!
    auguri belli e tanti da papà e mamma

    RispondiElimina
  4. Senza di loro non possiamo farcela....ovvio che il loro lavoro devono farlo per bene però!!!!!!! ;-))))))))

    RispondiElimina
  5. menomale che ci sono questi papà!!! :)

    RispondiElimina
  6. Dobbiamo ammettere di essere molto fortunate ad avere dei compagni/mariti/papà così eccezionali! Purtroppo conosco mamme che non hanno questa fortuna perchè i loro uomini se ne sbattono un po' e devono fare tutto da sole. Santi subito i nostri! ;P

    RispondiElimina