giovedì 21 giugno 2012

una cosa per volta

sarà pure vero che papà non riesce a fare tre cose insieme come mamma, (che per inciso è quella che mi ha messo per due giorni di seguito le scarpe al contrario) ma è pur vero che quell'unica che fa, la fa bene. per esempio è una specie di inventore: a volte lo vedo con una piccola lampadina e due fili e non si sa bene come, riesce a farla accendere. oppure la collega a una ventola e col vento fa la luce. è l'unico che riesce a farmi volare per aria in altissimo e poi farmi stare a testa in giù come i pipistrelli. quando la sera torna stanco stanco dal lavoro ha ancora voglia di giocare con me. anche di notte quando io non ho voglia di dormire, lui viene da me anche se sa che dopo non riuscirà più a riaddormentarsi. insomma non date retta a quella stregaccia di mamma, anche se è un pò imbranato, a me piace esattamente così.

baci baci luisa sofia

ps: se non facevo così poi i barattoli in casa chi li apre?
pps: questo post l'ho scritto con la belva in braccio. sfido l'omino della luce a fare lo stesso!

francy

Nessun commento:

Posta un commento