lunedì 14 gennaio 2013

ricetta per una giornata d'inverno


prendete una brutta e fredda (finalmente) domenica di gennaio
aggiungete un papà malaticcio con l'influenza e la febbre che va e viene
spolverate qua e la con un pò di noia pomeridiana, quella che prende dopo il riposino, la merenda e 4 o 5 giochi di cui la belva si è già stufata
aggiungete la pioggia, per cui non si esce
chiedete al capo se preferisce fare la torta al cioccolato o le ciambelline
procuratevi un bel grembiule e iniziate a mescolare piano piano tutti gli ingredienti



metteteci anche quel q.b. di capricci durante la cena e ovviamente la piccola ingrata che non la torta non se la fila di pezza (peggio per lei, buon per noi). altrimenti che siamo diventati, la famiglia Bradford?


eccovi servita una ora caldissima giornata d'inverno!

p.s.: la ricetta della torta, quella vera, la trovate qua!

francy

7 commenti:

  1. Ha preferito la torta al cioccolato e poi non l'ha nemmeno voluta assaggiare?!? per me è FANTASCIENZA!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da schiaffi vero? capace poi quando sarà finita di chiedere "dov'è la torta?"

      francy

      Elimina
  2. Che belle e che buone, le domeniche così!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si davvero bella e mooooolto buona!!! ;)

      francy

      Elimina
  3. Ogni tanto ci vogliono le domeniche così, no?!!!! Che rabbia xò che nn l'ha mangiata, anch'io ho fatto i biscotti x vedere se il mi figliolo se li mangiava....come ha visto il mattarello ha voluto subito usarlo (ma piccino, è più grosso di lui!) e poi invece che cotti preferiva mangiarsi l'impasto crudo...meno male che l'ho visto a tempo.
    Ogni volta che faccio un dolce penso "che bello, quando il Pulcino sarà un pò più grande mi aiuterà e gli piacerà mangiare i dolci fatti in casa dalla mamma", ma il tuo post mi fa mal sperare....incrocio le dita....
    Un saluto
    Lety

    RispondiElimina
  4. Quanto è bello il tuo blog, così colorato mette allegria!!! Complimenti e quanti spunti interessanti. Sono una tua nuova lettrice!!!
    Se ti va, passa dal mio blog pastaenonsolo.blogspot.it. Mi farebbe piacere.

    RispondiElimina
  5. benvenuta,e grazie per i complimenti.vengo subito a trovarti!a presto

    francy

    RispondiElimina