lunedì 23 luglio 2012

lei è in fila o aspetta? / rabbrividiamo 2

al supermercato, ore 12.30, domenica mattina, metà luglio in località turistica e giornata di vento spaventosa per la quale al mare non si sta bene, quindi tutti al centro commerciale, fila chilometrica alle casse, ma che ve lo dico a fare...

io mi accodo in una fila un pò disordinata ma pur sempre una fila di quelle che se arrivi ti accorgi che la gente sta aspettando per pagare anche se non sei acuto come uno dei bambni dei little einstenis. mentre cerco di non far perdere la pazienza alla belva che se si accorge che siamo fermi da troppo tempo le si accendono tutte le spie di allarme, mi si avvicina una e mi fa "ma lei è in fila o aspetta?" vi giuro che quant'è vero iddio le avrei voluto rispondere "si, aspettavo giusto lei che mi facesse una domanda così!" poi per non infierire su un evidente stato di idiozia le ho detto solo di si, ma per fortuna è arrivato il mio maritozzo a salvarmi dalla fila folle...
e per la serie "i pazzi non vanno mai in giro da soli", ci spostiamo di cassa e assistiamo a un'altra bella scena. marito e moglie lui tiene il carrello e lei si ricorda all'ultimo di qualcosa. lui intimorito dal fatto di trovarsi solo che neanche i ragazzi di "the blair witch project" hanno avuto così paura, la guarda allontanarsi e le dice con tono straziato "ma devo mettermi in fila col carrello?". lei lo guarda e rassegnata continua ad andare a prendere ciò che si era dimenticata, consapevole del fatto che rispondere non conviene, probabilmente sono 30 anni che ci prova, evidentemente senza risultati.
francy

3 commenti:

  1. E di quelli che mentre sei in fila, ti si appoggiano alla schiena ne vogliamo parlare???...a volte ti stanno così vicini e che ti accorgi di esserteli portati a casa!!!

    RispondiElimina
  2. si quelli sono i miei preferiti. mi verrebbe da dirgli "se continui a spingere io esco e la mia roba la paghi insieme alla tua?"
    ps:benvenuta!

    francy

    RispondiElimina
  3. ah ah ah mi hai fatto morire dal ridere.. anche xk lavoro in un supermercato e ne vedo tutti i giorni *.*

    RispondiElimina