mercoledì 7 ottobre 2015

asocialità

Ehila', che si dice ragazzi? Ogni tanto mi danno per dispersa, ma poi riemergo... E riemergo con una nuova storia del nostro genio del male...

Le ho scaricato nel mio cellulare un giochino (si ho ceduto, addio al titolo mamma dell'anno), uno di quelli per bambine dove c'è una ragazza da truccare e vestire... Insomma ne va matta come tutte le cinquenni ovviamente vanitose e già modaiole del mondo! Ci giochiamo insieme, o meglio in genere lei gioca e io guardo perché non è che sia una campionessa del far squadra. Una di queste sere in un grande slancio di generosità mi dice

"Mamma scegli tu il colore degli occhi!"

"Ok verdi"

"Mmmmhhh no non mi sembra una buona idea"

"E castani?"

"E se li mettiamo azzurri?"

Ok, a questo punto è chiaro che giocare insieme a lei è IMPOSSIBILE! E che non si dica che io sono una mamma di merda, no no è che ho una figlia semi stronzetta...

Francy

8 commenti:

  1. No ma scusa tu non hai capito bene il gioco... non scegliere il colore degli occhi, ma indovinare quello che avrebbe scelto lei..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhh ok!!! Sono io che non capisco i giochi!!!!

      Francy

      Elimina
  2. No ma scusa tu non hai capito bene il gioco... non scegliere il colore degli occhi, ma indovinare quello che avrebbe scelto lei..

    RispondiElimina
  3. Si ......è veramente troppo toga la mia nipotina......

    RispondiElimina
  4. Le generazioni future...sapeva già dovevano essere azzurri...ma ti ho dato cmq l'opportunità di poter indovinare.... la devi quasi ringraziare... ;) ;)... un bacione tesoreeee...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prossima volta ringraziero' infinitamente per la considerazione!!! ;)

      Francy

      Elimina
  5. E niente quando ti chiedono: mamma quale vuoi X o Y? E qualsiasi sia la risposta sicuro che ti dicono: eh no, ma quella è mia!!!

    RispondiElimina