lunedì 26 maggio 2014

quattro quattro quattro

che poi per cosa si ricorda un evento? per esempio un super compleanno come quello di sabato...


per il fatto che la belva è ormai motorizzata con tanto di bici rosa con cestino e portacicciobello?
perchè è stata la prima scatenata festa con compagnetti al seguito?
per il fatto che, perchè passare una tranquilla giornata serena, quando la festeggiata può farsi venire la febbre nel bel mezzo della festa?
perchè siete soddisfatte della riuscita della serata e per aver conosciuto finalmente qualche mamma di scuola?
perchè avete relizzato tutto handmade dalle alzatine con i piatti e bicchieri di plastica ai regalini per gli invitati, dalle bandierine per i panini con i personaggi dei cartoni al festone per l'ingresso?
non c'è male tutti questi motivi sarebbero più che validi, ma la festa di sabato verrà ricordata perchè la sottoscritta nonchè mamma, colei che ha permesso ci fosse una quattrenne mocciolosa da festeggiare, in un impeto di manie di grandezza ha sfornato 140 panini poi imbottiti che inevitabilmente, e non poteva essere diversamente, sono avanzati, costringendoci a giorni e giorni di dieta monoalimentare.
questo, solo questo, verrà ricordato per il resto dei giorni di questa incompresa panettiera dilettante senza senso della misura.

tanti auguri grande luisa!

francy 

5 commenti:

  1. Papirozzo ....... secondo me verrà ricordata come la festa dove tutti sono stati bene spaparanzati nel prato bimbi scatenati ,torta meravigliosa e poi perché la bimba alla vista del suo mezzo e rimasta per un attimo senza parole!!!!

    RispondiElimina
  2. Auguroni a Luisa e complimenti alla mamma per tutto ciò che ha fatto!!! Meglio abbondare..... :-)

    RispondiElimina
  3. il porta cicciobello è notevole!!!
    Ma i panini non potevi congelarli???? Io congelo tutto!!!

    RispondiElimina
  4. anche io infatti i panini li ho fatti prima poi congelati e scongelati la mattina della festa per imbottirli, però sapevo che la roba congelata non si deve ricongelare. dopo mi hanno detto che il pane è un'eccezione...

    francy

    RispondiElimina