martedì 30 ottobre 2012

non ci sono più le principesse di una volta

lungi da me scrivere un post sulla chirurgia estetica, che per quanto presto sia, fra qualche ventina d'anni magari una tiratina qui e una riempitina là uno non è che la disdegna.
sabato sera ho comprato il primo pandoro della stagione, uno di quelli piccoli per la belvetta che era casa e non stava granchè bene, e ho scelto la mia principessa preferita, Cenerentola. guardandola bene mi sembrava che avesse un non so chè di diverso al che le ho detto (alla scatola del pandoro), "a Cenerè, che hai cambiato qulacosa?"
guardate le due foto, prima e dopo la cura.



zigomi alti e sodi, labbra gonfie, capelli più platinati, ciglia più folte e sopracciglia più fini. insomma proprio un bel restiling. a detta di maritozzo s'è un pò immignottita. gli affari col principe devono andare proprio bene, o tutti questi ritocchini sono il sintomo di un rapporto che ormai è logoro e annoiato e la povera capostipite di tutte le casalinghe disperate cerca stimoli in altre cose, magari anche con rapporti extra principeschi???
quasi quasi tradisco la mia principessa preferita per questa più moderna e cazzuta versione di Biancaneve...


per concludere, nella confezione del pandorino ci abbiamo trovato una coroncina che Luisa non s'è filata di pezza. probabilmente io alla sua età per una sorpresa simile sarei impazzita.
è il segno dei tempi, fortunatamente non cancellabile con un colpo di bisturi.

"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire"
A. Magnani
francy

7 commenti:

  1. Risposte
    1. e quant'era bella lei, con tutte le sue rughe?

      francy

      Elimina
  2. meglio la biancaneve cazzuta di shrek che sfotte rapunzel e le sue extension...

    RispondiElimina
  3. Pollice giù per Cenerentola al botulino ma applausi per Biancaneve cazzuta.....che questi si sa, non sono tempi per dormire!!!!!!

    RispondiElimina
  4. W le rughe! (e come potrei non sostenerlo, visto che ce le ho in faccia, altrimenti si ribellano!) ;)
    E assolutamente, W Biancaneve di Shrek! (Ma vuoi mettere!?)

    RispondiElimina
  5. Io ricordo con nostalgia le sorprese dei pacchetti di patatine, ora per i nostri figli sono troppo banali.
    Visto lo stile direi che è meglio così!

    RispondiElimina
  6. ciao mamma del capo! Ho capito che durante l'attesa una mamma si chiede sempre come sarà il futuro pupo, pensando che cercherà di crescerlo nel migliore dei modi, impartendo l'educazione più giusta ma dimenticando che anche loro, fin dai primi giorni di vita nel mondo, hanno già il loro carattere! E questo tuo blog me lo ha fatto ricordare! Se hai piacere questo è il mio spazio appena nato, dove mi piacerebbe conoscere altre esperienze e condividere alcune sfumature di vita

    http://lamammadiprince.blogspot.it/

    A presto spero!

    RispondiElimina